Cava Molinetto discarica Stoppani

Il sito è identificato nel DM 468/2001 di interesse nazionale (SIN) per gli interventi di bonifica per i fenomeni di contaminazioni causati dall’insediamento Stoppani (GE). Le attività industriali erano basate sulla trasformazione del cromo trivalente di origine minerale ed insolubile, in cromo esavalente, estremamente solubile, mediante fusione alcalina ossidante. Nel 2003 lo stabilimento ha cessato la produzione: contaminazioni riscontrate nel sottosuolo per Cr tot, Cr VI, solfati ed idrocarburi.

Studio idrogeologico e geotecnico

Studio idrogeologico e geotecnico per la valutazione degli interventi di messa in sicurezza di emergenza e definitivi di adeguamento della discarica di rifiuti pericolosi “Cava Molinetto” (GE) al D.Lgs. 36/2003. Le attività hanno incluso la realizzazione delle indagini geo-tecniche e geo-chimiche nei terreni, rifiuti ed acque sotterranee.

Cava Molinetto: messa in sicurezza

Interventi di messa in sicurezza della discarica “Cava Molinetto” (GE) ai sensi del D.Lgs. 152/06 e del D.Lgs. 36/2003 e verifica delle condizioni di stabilità del corpo della discarica nello stato attuale e in previsione di  ulteriore utilizzo. Sulla base dei dati acquisiti in fase di caratterizzazione ambientale è stato possibile  predisporre il progetto di isolamento del corpo rifiuti mediante la tecnica del capping superficiale e del contenimento mediante diaframmi plastici.

Cava Molinetto: ampliamento discarica

Studio di Fattibilità degli interventi di ampliamento della discarica “Cava Molinetto” (GE) in relazione ad una nuova fase di coltivazione della discarica, in conformità al D.Lgs. 36/2003. Lo studio ha previsto l’esame della capacità volumetrica residuale, la valutazione delle opere necessarie per la riapertura e la verifica della stabilità geotecnica per un opera in calcestruzzo di ca. 3.000 mq con fondazione profonda per il contenimento di ca. 0,5 milioni di mc di rifiuti speciali pericolosi.

× Posso aiutarti?