Tag Archives | economia circolare

ReMade in Italy®

I tecnici di Ecosurvey® sono Consulenti ed Auditor ReMade In Italy®, l’etichetta ambientale per i prodotti dell’Economia Circolare, ed offrono supporto alle aziende per qualificare prodotti sostenibili nel mercato degli appalti pubblici nelle seguenti fasi:

  • predisposizione documentazione e procedure per il conseguimento della certificazione dei prodotti;
  • visita ispettiva di certificazione;
  • verifiche di mantenimento nel triennio di validità del certificato.

ReMade in Italy® è la prima certificazione italiana accreditata della verifica del contenuto di riciclato e/o sottoprodotti in un materiale o prodotto (anche multi-materiale). Si applica a ogni organizzazione i cui beni siano realizzati, anche parzialmente, con materiali di riciclo o sottoprodotti, i cui processi produttivi siano svolti sul territorio nazionale.

La certificazione è riconosciuta come mezzo di prova negli “Appalti verdi” (GPP) e nei Criteri Ambientali Minimi (CAM) ed è conforme al nuovo “Codice Appalti” (D. Lgs. 50/2016) e al Piano d’azione per la sostenibilità ambientale dei consumi nel settore della Pubblica Amministrazione [Piano d’Azione Nazionale sul Green Public Procurement – PANGPP].

remade_in_italy

Le Amministrazioni pubbliche sono obbligate dal 2.02.2016, secondo la L. 221 del 28.12.2015 “Disposizioni in materia ambientale per promuovere misure di green economy e per il contenimento dell’uso eccessivo di risorse naturali”, cd. “Collegato ambientale” o “Green economy”, ad acquistare almeno il 50% (e anche il 100%) delle proprie forniture con prodotti ecosostenibili: l’etichettatura ReMade In Italy® è prova della coerenza con quanto previsto dal L.221/2015.

L’etichetta di prodotto espone i seguenti dati:

  • nome del prodotto
  • nome dell’Azienda
  • logo della Società di certificazione
  • logo di Accredia
  • logo ReMade In Italy®
  • codice di certificazione del materiale/prodotto
  • percentuale di materiale riciclato
  • classe di appartenenza
  • riduzione dei consumi energetici dal riciclo/riuso espressa in kWh/kg (dato non oggetto di certificazione)
  • riduzione delle emissioni climalteranti dal riciclo/riuso espressa in gr CO2eq/kg (dato non oggetto di certificazione).

Ecosurvey® ha predisposto un sistema di integrazione della documentazione necessaria alla tracciabilità e certificazione dei prodotti per le aziende che già dispongono un sistema di gestione aziendale UNI EN ISO 9001 e moduli di formazione degli addetti per semplificare il controllo ed il mantenimento dei requisiti di certificazione.

Remade In Italy® è un’Associazione riconosciuta, senza scopo di lucro. Fondata nel 2009, promuove a livello nazionale ed internazionale, i prodotti “made in Italy” derivanti dal riciclo.


Informazioni su ReMade in Italy® 

     
    Made Green in Italy

    Made Green in Italy

    Made Green in Italy in vigore dal 13 giugno 2018. Il Regolamento per l’attuazione dello schema nazionale volontario per la valutazione e la comunicazione dell’impronta ambientale dei prodotti adottato dal Ministro dell’Ambiente. Made Green Italy utilizza la metodologia per la determinazione dell’impronta ambientale dei prodotti (PEF) definita nella Raccomandazione 2013/179/UE della Commissione Europea del 9 aprile 2013. Obiettivi di “Made…

    Continue Reading
    circular economy ecomondo 2017

    Ecosurvey Ecomondo 2017 Emissioni CO2 evitate

    Ecosurvey Ecomondo 2017 Emissioni CO2 evitate In collaborazione con Dipartimento di Ingegneria Civile Chimica Ambientale e Materiali Università di Bologna è proposto lo “Sviluppo di uno standard per il calcolo delle emissioni evitate di un impianto che riutilizza fresato stradale nella produzione di conglomerato bituminoso”. Il comitato tecnico di  ECOMONDO 2017, The Green Technology Expo a…

    Continue Reading
    logo_ministero_ambiente

    Verso un modello di economia circolare per l’Italia

    “Verso un modello di economia circolare per l’Italia” è l’iter di per la pubblica consultazione del Piano di Azione per l’economia circolare del Ministero dell’Ambiente, fino al 18.09.2017. L’azione promossa dal Ministero dell’Ambiente ha l’obiettivo di fornire un inquadramento generale dell’economia circolare nonché di definire il posizionamento strategico del nostro paese sul tema, in continuità con…

    Continue Reading