Tracciati linee elettriche, Dalmine BG

Indagini geofisiche per l’individuazione di siti per impianti e tracciati linee elettriche a 132 kV T650 da trasferire da tralicci in sotto-servizi interrati e Studio di Fattibilità per il collegamento della CP presso il Comune di Dalmine (BG). L’intervento ha previsto attività di rilievo geomorfologico e l’individuazione delle reti e dei servizi interrati preesistenti.

Le attività sono state eseguite attraverso la realizzazione di una campagna di indagine geofisica con sistema radar Zond12-E “Radsys company”, basata sul metodo GPR (Ground Penetrating Radar o Ground Probing Radar) che ha permesso di ottenere attraverso l’utilizzo di onde elettromagnetiche, informazioni indirette e ad alta risoluzione sulle caratteristiche del sottosuolo indagato, in particolare è stato possibile identificare interfacce tra livelli caratterizzati da differente resistività e costante dielettrica.

× Posso aiutarti?