Diga Rusià, Voragno TO

Caratterizzazione geotecnica del primo sottosuolo lungo il tracciato del canale derivatore e lungo la condotta forzata dell’impianto idroelettrico della Diga Rusià in località Voragno (TO). Le attività hanno interessato un area di versante alpino di estensione di ca. 2 km eseguite con il supporto di elitrasporto per il posizionamento di personale e mezzi di lavoro. Le indagini geognostiche in oggetto sono state parte di un insieme di interventi volti alla riqualificazione e al consolidamento delle opere costituenti il canale derivatore e la condotta forzata dell’impianto idroelettrico.

Gli obiettivi del intervento eseguito si riassumono nei seguenti punti:

  • ricostruzione dell’assetto geo-litologico e stratigrafico locale attraverso la realizzazione di sondaggi geognostici a carotaggio continuo
  • verificare la presenza e la profondità della falda acquifera;
  • definizione delle caratteristiche fisico-volumetriche e di resistenza meccanica dei terreni del primo sottosuolo attraverso prove geotecniche di laboratorio;
  • definizione del il grado di fratturazione e dell’orientamento delle principali discontinuità dell’ammasso roccioso.

 

Client

ENEL
× Posso aiutarti?