ENI Taranto Snodo ferroviario

Caratterizzazione geomeccanica ed idrogeologica del nuovo raccordo ferroviario di pertinenza della raffineria ENI Div R&M di Taranto. Gli obiettivi delle indagini eseguite possono riassumersi nei seguenti punti:

  • esame dell’assetto geo-litologico e stratigrafico locale;
  • verifica della presenza e la profondità della falda acquifera;
  • definizione delle caratteristiche fisico-volumetriche e di resistenza meccaniche dei terreni del primo sottosuolo attraverso indagini dirette in sito (SPT) e di laboratorio geotecnico;
  • definizione delle caratteristiche di compressibilità dei terreni di sottofondo di tipo argilloso mediante prove di laboratorio geotecnico.

Le attività di caratterizzazione geotecnica hanno incluso inoltre l’installazione di piezometri e strumentazione di  monitoraggio e la realizzazione di una indagine sismica (MASW) ai fini della classificazione del territorio in conformità alla Ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri 20 Marzo 2003 n. 3274.

× Posso aiutarti?