Diga Sparone, TO

Caratterizzazione geotecnica e geofisica del tracciato del canale derivatore e condotta forzata dell’impianto idroelettrico di Sparone, TO. Le attività hanno interessato un area di versante alpino di estensione di ca. 10 km eseguite con il supporto di elitrasporto per il posizionamento di personale e mezzi di lavoro.

Gli obiettivi dell’intervento eseguito si riassumono nei seguenti punti:

  • ricostruzione dell’assetto geo-litologico e stratigrafico locale attraverso la realizzazione di sondaggi geognostici a carotaggio continuo e indagine sismica a rifrazione a 24 canali con elaborazione tomografica 2D;
  • verifica della presenza e della profondità della falda acquifera;
  • definizione delle caratteristiche fisico-volumetriche e di resistenza meccanica dei terreni del primo sottosuolo attraverso prove geotecniche in sito (SPT) e di laboratorio geotecnico;
  • definizione del grado di fratturazione e dell’orientamento delle principali discontinuità dell’ammasso roccioso.
  • verifica della resistenza dei giunti e delle principali discontinuità presenti nell’ammassò roccioso attraverso prove in sito e di laboratorio geomeccanico.
× Posso aiutarti?