Diga Seretto, Acceglio CN

La diga di Saretto è una diga in terra battuta ubicata nel territorio comunale di Acceglio (CN) nel bacino imbrifero del fiume Maira alla quota media di 1.536 m s.l.m. L’opera di ritenuta è caratterizzata da un bacino imbrifero di 52 kmq, estensione di 0,03151 kmq e capacità di 0,15 milioni di mc. Le indagini geognostiche eseguite sono parte di un insieme di interventi volti alla riqualificazione delle opere costituenti lo sbarramento idraulico.

Attività svolte:

  • Ricostruzione assetto geo-litologico e stratigrafico locale;
  • Verifica della presenza e analisi della falda acquifera;
  • Verifica delle infiltrazioni all’interno del corpo diga attraverso l’installazione di piezometri di tipo Casagrande ad acquisizione continua;
  • Definizione delle caratteristiche meccaniche dei terreni costituenti il corpo diga e di quelli sottostanti attraverso indagini dirette in sito (prove CPT e SPT);
  • Definizione delle caratteristiche meccaniche e delle pressioni neutre interstiziali all’interno e sottostanti il corpo diga attraverso indagini dirette in sito (CPTU);
  • Definizione delle caratteristiche di permeabilità dei terreni costituenti il corpo diga e di quelli sottostanti attraverso prove di permeabilità in sito (prove Lefranc e prove Lugeon);
  • Prelievo di campioni indisturbati e rimaneggiati per le analisi di laboratorio geotecnico e geomeccanico.

 

Client

ENEL
× Posso aiutarti?