Bonifica sottosuolo

Ecosurvey® pianifica ed esegue interventi di bonifica sottosuolo, messa in sicurezza permanenti, operative o di emergenza, applicate ad aziende del settore metalmeccanico, chimico, petrolchimico, gomma e plastica, alimentare, commercializzazione di prodotti chimici e petrolchimici, discariche non controllate, siti dismessi. Ecosurvey® installa impianti di bonifica a costi accessibili con diverse tecnologie di intervento P&T, Soil Vapor Extraction-Bioventing, Air-Bio Sparging, Multi-phase Extraction, Declorazione riduttiva, Landfarming, In Situ Chemical Oxidation [ISCO], Biorisanamento. Interventi speditivi di bonifica sottosuolo o messa in sicurezza di emergenza sono pianificati ed eseguiti per la rimozione di rifiuti seppelliti nel primo sottosuolo e serbatoi interrati. Ecosurvey® esegue interventi di bonifica sottosuolo con tecniche esclusive ed innovative di green remediation che consentono il raggiungimento degli obiettivi di bonifica con impianti che evitano la produzione di emissioni in atmosfera e scarichi idrici in pubblica fognatura o in acque superficiali (SmartStripping®).

Segue lo schema dell’iter delle procedure di bonifica: art. 242, Parte IV, D.Lgs. 152/2006.

Segue lo schema dell’iter delle procedure semplificate: art. 249, Allegato 4, Parte IV, D.Lgs. 152/2006.


[recaptcha]