Le transazioni sono come icebergs: come acquistare un sito contaminato

Come acquistare siti contaminati: le transazioni sono come icebergs

Le transazioni sono come icebergs: come acquistare siti contaminati ? Puoi essere certo di cio’ che vedi, non di cio’ che non vedi: affidati a tecnici specializzati nelle attivita’ di DueDiligence per la verifica della qualita’ del sottosuolo. L’esame di terreni, gas interstiziali ed acque sotterranee consente di evitare sorprese, come l’acquisto di una “discarica” in luogo di […]

Continue Reading
Made Green in Italy

Made Green in Italy

Made Green in Italy in vigore dal 13 giugno 2018. Il Regolamento per l’attuazione dello schema nazionale volontario per la valutazione e la comunicazione dell’impronta ambientale dei prodotti adottato dal Ministro dell’Ambiente. Made Green Italy utilizza la metodologia per la determinazione dell’impronta ambientale dei prodotti (PEF) definita nella Raccomandazione 2013/179/UE della Commissione Europea del 9 aprile 2013. Obiettivi di “Made […]

Continue Reading
gpp_logo

Criteri Ambientali Minimi

Criteri Ambientali Minimi (CAM) stabiliti dal Piano per la sostenibilità ambientale dei consumi del settore della pubblica amministrazione e sono adottati con Decreto del Ministro dell’Ambiente della Tutela del Territorio e del mare. I CAM sono obbligatori per tutte le stazioni appaltanti ai sensi dell’art. 18 della L. 221/2015, dell’art. 34 recante “Criteri di sostenibilità […]

Continue Reading
Sana-fiera-2018-Bologna

Analisi acqua al SANA, Salone Internazionale del biologico e naturale di Bologna

Analisi acqua al SANA, Salone Internazionale del biologico e naturale di Bologna. H2O è la formula molecolare dell’acqua, formata da due atomi di idrogeno ed uno di ossigeno, e possiamo considerarla pura/distillata nella pioggia. Sul suolo e nel sottosuolo l’acqua si arricchisce naturalmente di sali minerali, ioni ed altri elementi poiché agisce come solvente: come accade […]

Continue Reading
cluster_greentech

Clust-ER Energia e Sviluppo Sostenibile Regione Emilia Romagna

Ecosurvey® aderisce al Clust-ER Energia e Sviluppo Sostenibile Regione Emilia Romagna I Clust-ER sono comunità di soggetti pubblici e privati che condividono idee, competenze, strumenti, risorse per sostenere la competitività dei sistemi produttivi più rilevanti dell’Emilia-Romagna. Competitività non basata sull’abilità del singolo centro di ricerca o impresa sul territorio, ma dipendente dalla capacità del sistema […]

Continue Reading
CONSIGLIO DI STATO

Competenza del Ministero dell’ambiente individuare materiale da non considerare più come rifiuti, in quanto riciclabili

Competenza del Ministero dell’ambiente individuare materiale da non considerare più come rifiuti, in quanto riciclabili Rifiuti – Materiali riciclabili – Individuazione – Competenza – E’ del Ministero dell’ambiente. Spetta al Ministero dell’ambiente e non alle Regioni individuare, ad integrazione di quanto già previsto dalle direttive comunitarie, le ulteriori “tipologie” di materiale da non considerare più […]

Continue Reading
Valori-di-fondo-per-i-suoli-ed-acque-sotterranee

Valori di fondo per i suoli ed acque sotterranee

Sono state pubblicate da ISPRA le Linee Guida per i Valori di fondo per i suoli ed acque sotterranee: sono i criteri di acquisizione, elaborazione e gestione dei dati finalizzati alla determinazione dei valori di fondo per suoli ed acque sotterranee come indicati dalle seguenti norme, inquinamento diffuso (parte IV, titolo V del D.lgs. 152/06 e […]

Continue Reading
PFAS_list

Contaminazione da PFAS perfluorurati

Le concentrazioni soglia di contaminazione da PFAS perfluorurati sono state stabilite nel Decreto del Ministero dell’Ambiente del 6.07.2016 che recepisce la Direttiva 2014/80/UE [modifica Allegato II della Direttiva 2006/118/CE] sulla protezione delle acque sotterranee dall’inquinamento. Il CNR-IRSA nel 2013 ha pubblicato la «Valutazione del rischio ambientale e sanitario associato alla contaminazione da sostanze perfluoro-alchiliche (PFAS)» sullo […]

Continue Reading