logo horizon 2020

Cluster nazionali in HORIZON 2020

Alla fiera SMAU di Bologna il Workshop sul contributo italiano ad Horizon 2020: Industrial leadership.

Al workshop sono stati introdotti gli obiettivi prioritari di Horizon 2020 con particolare attenzione alla ricerca e la sua applicazione economica e sociale alla competitività industriale sottolineando l’importanza per le PMI di sviluppare ricerca di base e ricerca applicata ai nuovi prodotti. Si è discusso sul ruolo della ricerca per lo sviluppo di nuove tecnologie innovative adeguate alle aspettative di sostenibilità e di prestazioni utilizzabili in ambiti diversificati. E’ stata sottolineata l’importanza dell’Università nella ricerca, sebbene in Italia ancora poco collaborativa nei confronti delle PMI.
Nell’ambito di Horizon 2020, le PMI devono applicarsi nelle tre direttrici principali in cui è orientato il programma:

  • eccellenza scientifica,
  • leadership industriale, con particolare attenzione alle tecnologie abilitanti KET (Key Enabling Technology), e
  • sfide nella società tra cui svolgono un ruolo importante temi di interesse come energia pulita, trasporti ed efficienza delle risorse.

E’ stato inoltre definito il modello cluster nazionale ed europeo ed è stato sottolineato come l’ “alleanza tra aziende” può aiutare le PMI ad essere maggiormente competitive sul mercato, nazionale ed estero, fornendo una linea diretta con il ministero e con la comunità europea.

Ecosurvey valuta la partecipazione ai progetti Horizon 2020 attorno a ciascuna delle tre direttrici del programma.

 

 

logo horizon 2020

 

 

 

 

 

 

Cluster nazionali in HORIZON 2020
Was this article helpful?

Altri post di tuo interesse?