Emissioni in atmosfera di gas ad effetto serra: si riducono?

La misura della CO2e è basata su calcoli non semplici, vincolati dalla normativa su principi di completezza, comparabilità, trasparenza, esattezza, rapporti costo/efficacia, fedeltà, efficienza del monitoraggio e comunicazione, revisionati da Ministero dell’Ambiente ed Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (ISPRA): leggi tutto

CO2 global warming

Chi paga per un sito contaminato?

Studio dei percorsi
amministrativi2 …ed i percorsi amministrativi
Analisi
dei dati3 Analizziamo i dati…
Rapporti causa
effetto4 …e preveniamo le criticità
Accertamento
responsabilità5 Otteniamo le autorizzazioni…
Riuso del sito
“non contaminato”6 …ed il sito “non contaminato”

Come bonificare a basso impatto ambientale?

SmartStripping
bonifica la falda…1 SmartStripping bonifica la falda
da inquinanti volatili e semi-volatili…2 da VOC e SVOC
senza
scarichi idrici…3 …senza scarichi idrici
senza
emissioni in aria…4 ...senza emissioni in aria
con minime
autorizzazioni…5 …con minime autorizzazioni
e massima
efficacia.6 e massima efficacia

Ecosurvey® tra le 10 imprese + innovative a Bologna

Nell’ambito del progetto I3SME: Introdurre Innovazione all’interno delle PMI, ECOSURVEY® è risultata inclusa nel gruppo delle 10 aziende più innovative nella Provincia di Bologna, tra le oltre 100 esaminate: leggi tutto

Risolto il Paradosso italiano dello stagno... anche grazie a noi !

Il Paradosso italiano dei terreni contaminati da Stagno è noto tra gli addetti ai lavori che si occupano dei problemi di contaminazione del sottosuolo che in questo Paese hanno convissuto per oltre 13 anni con l’errore legislativo che coinvolgeva il valore della concentrazione limite del parametro Stagno nei terreni, confuso nella norma con i ben più pericolosi composti organo-stannici. Errore che da oltre 13 anni causava nel nostro Paese sperpero di risorse pubbliche e private e che in questi anni aveva singolarmente ridotto l’Italia unico Paese d’Europa con i terreni più contaminati da Stagno!: leggi tutto